Perché e come programmare i post di LinkedIn nel 2023

LinkedIn è una delle piattaforme di social media migliori e più professionali per raggiungere il tuo pubblico di destinazione e forse il posto migliore per incontrare esperti e interagire con loro. Sta principalmente creando un impatto maggiore sui marketer e sulle aziende che non lo consideravano abbastanza degno alcuni anni fa.

Ma con il mondo che spinge le aziende verso il confine digitale, è diventato assolutamente necessario per le aziende/i professionisti del marketing avere una presenza vitale su LinkedIn. È diventato un importante sito di social networking con 830 milioni di membri in più di 200 paesi, sicuramente una piattaforma da non perdere nel 2023.

Se sei qualcuno che usa LinkedIn da molto tempo, allora devi aver visto come le persone lo usano per celebrare il loro successo e le loro vittorie. Inoltre, c’è un grande vantaggio nell’utilizzo di questa piattaforma per le aziende, poiché ora possono sfruttare la potenza dei video , dei caroselli, delle immagini e delle informazioni testuali di LinkedIn .

Perché LinkedIn è essenziale per le aziende

Oltre il 20% degli utenti di LinkedIn sono influencer e decisori di livello senior. Se utilizzato in modo efficace, puoi generare più lead B2B tramite LinkedIn rispetto a qualsiasi altra piattaforma social. Tuttavia, LinkedIn non offre un’opzione per pianificare i post in anticipo.

Per gestire in modo efficiente le pagine e i profili della tua azienda su LinkedIn, puoi programmare in anticipo i post di LinkedIn utilizzando uno strumento di gestione di LinkedIn . (Ne parleremo più avanti nel blog).

Secondo il recente studio di Hubspot, LinkedIn genera il 277% in più di conversioni e lead rispetto a Twitter o Facebook. Pubblicando contenuti pertinenti e informativi sulla tua pagina aziendale di LinkedIn, puoi aumentare il traffico del tuo sito web. Il pubblico su LinkedIn è più maturo e professionale rispetto a Instagram, Pinterest o Twitter. Quindi, puoi coinvolgerli bene fornendo un certo valore nei tuoi contenuti.

Mentre migliori la tua strategia di marketing su LinkedIn , molti strumenti di automazione possono aumentare la tua produttività e ridurre al minimo i tuoi sforzi manuali. Una parte del processo di automazione consiste nel programmare in anticipo i post di LinkedIn invece di pubblicarli manualmente.

Puoi programmare i post su LinkedIn

La risposta più breve a questa domanda frequente è SÌ!

Puoi programmare i post di LinkedIn. Tuttavia, per farlo, dovrai avvalerti dell’aiuto degli strumenti di gestione dei social media .

Social Champ offre la pianificazione e l’automazione dei post per tutte le principali piattaforme di social media come Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, Pinterest, YouTube, Google Business Profile e TikTok.

Con lo scheduler di Social Champ per la piattaforma, puoi creare, programmare, pubblicare, analizzare e pubblicare automaticamente su LinkedIn da un unico strumento. Discuteremo in dettaglio come ottenere questo risultato!

Semplifica la pianificazione e la pubblicazione di LinkedIn

Con Social Champ, crea, modifica, pubblica e pianifica i tuoi post di LinkedIn sui tuoi profili e pagine in modo assolutamente gratuito!

L’importanza di programmare i post su LinkedIn

Recenti ricerche di HubSpot che ho condiviso sopra citate:

“LinkedIn ha generato il più alto tasso di conversione da visitatore a lead al 2,74%, quasi tre volte superiore (277%) sia a Twitter (0,69%) che a Facebook (0,77%).”

Dalla scrittura di didascalie alla progettazione, c’è molto da fare nella creazione del perfetto post sui social media. I gestori dei social media o le persone che gestiscono le loro pagine e profili LinkedIn non vogliono dedicare molto tempo alla creazione di un post dell’ultimo minuto. Il processo è noioso ma può essere semplificato programmando i post in anticipo.

Puoi facilmente programmare in anticipo i post di LinkedIn, risparmiare molto tempo e mantenere la tua strategia di contenuto. Una volta che il tuo calendario mensile o settimanale dei contenuti dei social media è pronto, ci vorranno solo 15 minuti o meno per programmare tutti i tuoi post di LinkedIn utilizzando uno scheduler di LinkedIn. Puoi anche monitorare il rendimento dei tuoi post per prendere decisioni migliori e migliorare la tua strategia di contenuto.

Pianifica i post su LinkedIn

  1. Risparmia tempo e sii super efficiente

    Con lo strumento di automazione di LinkedIn al tuo fianco, puoi riuscire a risparmiare tempo e programmare i post per la piattaforma senza alcuna fatica. Non dovrai fare il brainstorming delle idee proprio all’undicesima ora, quindi il tuo programma di pubblicazione dei contenuti diventerà fluido. In questo modo, la tua presenza social su LinkedIn rimarrà forte e non sembrerà inattiva agli spettatori.

  2. Raggiungi il tuo pubblico senza perdere nessuna data importante

    Il pubblico su LinkedIn è abbastanza professionale e maturo rispetto a Instagram e TikTok. Le persone su questa piattaforma ti chiedono di stare molto attento a tutto ciò che pubblichi. Puoi programmare in anticipo i post di LinkedIn per tutte le date importanti del mese e goderti la vacanza senza preoccuparti. In questo modo, il tuo pubblico di destinazione vedrà i contenuti del tuo account in tutte le date importanti e non rimarrà deluso.

  3. Gestisci più account

    Lo scheduler di LinkedIn di Social Champ consente alle aziende di collaborare con il team condividendo l’accesso come editor, autore o amministratore e mantenendo i diritti di approvazione all’interno di te stesso. Puoi lavorare in modo efficiente sui post di LinkedIn, aggiungere membri del team e invitarli a gestire le pagine e i profili di LinkedIn.

  4. Crea coerenza tra brand e contenuti

    È necessario attenersi a un programma di pubblicazione coerente , perché crea l’immagine del tuo marchio e un flusso per la pubblicazione dei tuoi contenuti. Questa coerenza è ciò che riporta il pubblico giorno dopo giorno al tuo profilo aziendale su LinkedIn. Quindi, è sicuramente vantaggioso per tutti pianificare i post su LinkedIn per una scoperta più ampia.

Articolo correlato: Strumenti di LinkedIn per rimodellare le tue strategie di marketing nel 2023

LinkedIn ha uno strumento di pianificazione?

Come gestore di social media il cui calendario dei contenuti è pronto e ha deciso di programmare i post di LinkedIn, le prime domande che mi vengono in mente sono:

LinkedIn ha uno strumento di pianificazione? Bene, come detto sopra, LinkedIn non ha uno strumento di pianificazione.

Quindi ora, altre domande che potresti avere sono;

Puoi programmare post su LinkedIn gratuitamente?

Esistono app gratuite per programmare i post su LinkedIn?

Sì, puoi programmare i tuoi post su LinkedIn gratuitamente con Social Champ! Lo strumento offre un piano gratuito per la tua azienda e puoi connettere fino a 3 profili social all’interno di quel piano. Inoltre, le integrazioni e le funzionalità per questi profili sono completamente gratuite

Esistono due modi per distribuire i tuoi contenuti su LinkedIn. Uno è sui tuoi profili e il secondo è sulle pagine aziendali di LinkedIn. Puoi utilizzare Social Champ per programmare gratuitamente i tuoi post su LinkedIn.

Come programmare i post su LinkedIn nel 2023?

Le pagine e i profili aziendali di LinkedIn hanno l’alternativa di pubblicare immediatamente o programmarlo fino a sei mesi dopo. LinkedIn, poi di nuovo, non ha questa scelta. Tuttavia, ci sono alcuni strumenti di pianificazione che offrono la pianificazione dei post di LinkedIn . Puoi programmare i post sui profili LinkedIn e sulle pagine aziendali con Social Champ. Ora discutiamone in dettaglio.

Come programmare un post su LinkedIn utilizzando Social Champ?

Ecco quanto è semplice utilizzare Social Champ per programmare i post di LinkedIn.

    • Vai a Campione Sociale . Fai clic sull’opzione di registrazione nella parte superiore destra dello schermo per creare un account. Se sei già un utente, accedi al tuo account.
    • Per i nuovi utenti, registrati inserendo il tuo indirizzo email. Conferma l’account facendo clic sul link di verifica inviato al tuo indirizzo email. Ti indirizzerà alla dashboard di pubblicazione.
  • Fare clic sull’opzione Aggiungi. Seleziona la “Pagina LinkedIn” o il “Profilo LinkedIn” per connettere il tuo LinkedIn al Social Champ.

aggiungi il profilo LinkedIn

  • Accedi al tuo profilo LinkedIn e seleziona la pagina che desideri aggiungere a Social Champ dall’elenco per pubblicare o programmare contenuti.
  • Devi disporre dell’accesso amministrativo alle pagine aziendali di LinkedIn a cui stai tentando di connetterti.

Integrazione dell'account

  • Dopo aver aggiunto la tua pagina LinkedIn, puoi vederla nell’app. Seleziona la pagina LinkedIn da sinistra. Scrivi quello che vuoi pubblicare nella casella del contenuto. Puoi aggiungere testo, immagini, hashtag, emoji, link o video al tuo post.
  • Per programmare il tuo post su LinkedIn, seleziona l’ora e la data in cui desideri pubblicarlo e fai clic su “Pianifica”.

programma su LinkedIn

Ed eccoti! Riceverai una notifica una volta che il tuo post è stato programmato con successo su LinkedIn e sarai in grado di programmare tutti i post che desideri. Social Champ è molto più di un semplice pianificatore, ed ecco un riassunto di ciò che puoi fare all’interno della dashboard.

  • Puoi caricare le tue immagini o cercare foto e GIF royalty-free in Social Champ. Le immagini caricate verranno salvate in “La mia raccolta” in modo da poterle utilizzare in seguito.
  • Puoi visualizzare tutti i tuoi post in forma di calendario, da dove puoi modificarli, eliminarli o riprogrammarli semplicemente trascinandoli. Ed è così che puoi programmare facilmente i post di LinkedIn utilizzando Social Champ.
  • Per una migliore analisi, puoi collegare i tuoi account LinkedIn con Bitly. Non solo accorcia i tuoi collegamenti, ma fornisce un comando per tenere traccia delle prestazioni dei tuoi collegamenti condivisi.
  • Puoi anche visualizzare i tuoi post pubblicati, il numero di Mi piace, commenti e condivisioni sui tuoi post nella sezione “Analytics”.
  • Per aiutarti nel processo di cura dei contenuti , puoi anche utilizzare la funzione di suggerimento dei contenuti di Social Champ. Digita qualsiasi argomento che desideri cercare e Social Champ analizzerà tutte le ultime notizie, i blog e gli articoli su quell’argomento e ti fornirà le storie migliori e più recenti in meno di un minuto.
  • Gli spazi di lavoro sono disponibili anche all’interno della dashboard per gestire facilmente i tuoi account social.
  • Aggiungi un feed RSS del tuo sito web o di uno dei tuoi blog preferiti che desideri condividere sulla tua pagina. Usa la funzione ‘Auto RSS’ per automatizzare i tuoi profili social.
  • Social Champ offre un piano gratuito per sempre che ti consente di connettere i tuoi tre profili/pagine social e pianificare gratuitamente i post di LinkedIn.

Per iniziare con la pianificazione dei post di LinkedIn assolutamente gratuita, devi solo registrarti su Social Champ.

Prezzi del campione sociale

Ottieni il massimo dai post di LinkedIn con Social Champ Analytics

Tieni traccia delle prestazioni dei tuoi post su LinkedIn tramite l’analisi di Social Champ e monitora i tuoi contenuti più performanti ovunque ti trovi!

Come programmare i post nei gruppi di LinkedIn

Questo potrebbe farti del male, ma sfortunatamente non ci sono strumenti di terze parti che potrebbero aiutarti a pianificare i post per i gruppi di LinkedIn . Esistono alcune limitazioni dell’API a causa delle quali gli strumenti di solito ti consentono di pianificare post per profili e pagine, ma non consentono la pianificazione di post di gruppo. L’unico modo per programmare i post in un gruppo è tramite amministratori e moderatori del gruppo che approvano i post.

Marketing dei contenuti su LinkedIn

LinkedIn è una delle reti di social media più redditizie. È pieno di professionisti aziendali, dirigenti e responsabili delle decisioni che sono impegnati in rete su LinkedIn. Le condivisioni social, i clic sui link e gli impegni che puoi ottenere attraverso il marketing dei tuoi contenuti su LinkedIn possono battere la maggior parte dei social network. LinkedIn ha superato Twitter e si è trasformato in un punto centrale per i contenuti relativi al business. Le persone hanno fame di contenuti di qualità su LinkedIn. Contenuti di lunga durata con suggerimenti, passaggi e statistiche attuabili che forniscono un valore reale.

Il content marketing su LinkedIn è un gioco completamente diverso rispetto a Facebook, Instagram o Pinterest. E la parte migliore è che chiunque può iniziare a creare contenuti e programmare post su LinkedIn.

Sebbene LinkedIn sia un sito di social networking B2B , sia i marchi B2B che B2C possono trarre profitto dalla pubblicazione di contenuti. I dirigenti di Virgin (contando Richard Branson ), GE e Microsoft pubblicano tutti contenuti su LinkedIn. La pubblicazione direttamente su LinkedIn amplia la sua gamma e consente loro di soddisfare legittimamente i propri utenti. Non puoi programmare articoli sull’impulso di LinkedIn utilizzando nessuno strumento. Tuttavia, puoi programmare i post di LinkedIn sui profili e sulle pagine aziendali con uno scheduler di LinkedIn di terze parti come Social Champ.

Articolo in primo piano: oltre 40 strumenti Twitter per la strategia di marketing e la crescita nel 2023

Strategia di marketing dei contenuti su LinkedIn

Esistono due approcci fondamentali alla pubblicazione di contenuti su LinkedIn per far crescere reti e connessioni.

  • Editore Linkedin
  • Aggiornamento di stato

Editore LinkedIn:

Il primo è LinkedIn Publisher , in cui un membro di LinkedIn può comporre un articolo a struttura lunga, in genere da cinque a sette sezioni, e condividerlo con le proprie reti LinkedIn.

LinkedIn ha reso abbastanza facile per i suoi utenti pubblicare contenuti di qualità. Puoi scrivere il tuo articolo, aggiungere banner, aggiungere immagini e collegamenti nel tuo articolo e pubblicare senza problemi. Un ottimo modo per riutilizzare i tuoi contenuti, aumentare le connessioni, educare il tuo pubblico e rafforzare il tuo marchio personale.

Sembra fantastico. Ma la domanda qui è come iniziare. Cosa scrivi?

Secondo la ricerca , le tre categorie più richieste che i lettori sono interessati a leggere sono:

  • Approfondimenti di settore
  • Novità aziendali
  • Nuovi prodotti e servizi

Puoi utilizzare LinkedIn Pulse per riutilizzare i post del tuo blog, i contenuti video o qualsiasi altra cosa. È un modo semplice per ottenere traffico sulle pagine Web desiderate.

Qual è il segreto per creare contenuti su LinkedIn?

Gli articoli di LinkedIn sono piuttosto semplici e diretti. Puoi scrivere tutto quello che vuoi. Suggerimenti attuabili, post motivazionali, guide, istruzioni, aggiornamenti relativi alle attività commerciali o qualsiasi altra cosa. Ma c’è un segreto che può far risaltare il tuo post.

E questo è “titoli” o vorresti dire “titolo del blog”.

Assicurati che i tuoi titoli siano eccezionali. Nessuno noterà il tuo articolo a meno che non abbia un titolo killer. Assicurati che i tuoi titoli siano:

  • Praticamente utile
  • Usa i numeri
  • Sii contrarian
  • Utilizza modelli pronti per essere modificati per i titoli
  • Per ulteriori hack sui titoli, puoi leggere il cheat sheet di Jon Morrow.

Aggiornamento dello stato di LinkedIn:

Il secondo modo per condividere i tuoi pensieri è un aggiornamento dello stato di LinkedIn, una funzionalità simile a Twitter ideale per aggiornamenti e messaggi brevi e concisi.

Puoi condividere testo, immagini, video, gif, collegamenti al blog tramite un aggiornamento dello stato di LinkedIn. È un modo per mantenere aggiornate le tue connessioni. Secondo la ricerca di LinkedIn, puoi raggiungere il 60% del tuo pubblico unico pubblicando ogni giorno della settimana. Anche le persone in cerca di lavoro possono aumentare le loro possibilità di essere notate e contattate dai reclutatori pubblicando regolarmente.

Aggiornamento dello stato di LinkedIn

Uno dei modi intelligenti per mantenere attivi i tuoi profili è la pianificazione dei post di LinkedIn. Decidi di cosa vuoi parlare, fai un piano, iniziamo con un piano settimanale. Scarica tutti i tuoi post in Social Champ e pianifica i post di LinkedIn. Puoi quindi monitorare anche i tuoi post con le migliori prestazioni per decidere il piano dei contenuti della prossima settimana.

Cosa c’è di meglio? Articoli o stato di LinkedIn?

Secondo gli esperti, l’engagement per i post pubblicati su LinkedIn è diminuito molto negli ultimi anni. E l’aggiornamento di stato in forma abbreviata sta ottenendo maggiore visibilità e coinvolgimento.

Ecco un esempio per entrambi.

  • Aggiornamento dello stato di LinkedIn
  • Articolo di Pulse di LinkedIn

Guarda il numero di commenti, reazioni e condivisioni su entrambi e decidi tu stesso.

Strategia di contenuto semplice per LinkedIn

Un’opzione migliore è pubblicare brevi aggiornamenti di stato con video, immagini, collegamenti al blog o solo una semplice citazione. Una semplice strategia di contenuto per LinkedIn è:

  • Fornisci contenuti di valore in base alla tua nicchia e al tuo pubblico principale.
  • Pubblica almeno da tre a sei volte a settimana.
  • Non limitarti a pubblicare i tuoi contenuti originali; mescolarlo con altre fonti.
  • Usa hashtag pertinenti per essere più individuabile.
  • Pianifica i post di LinkedIn in modo coerente.

Oltre a far crescere la tua rete personale su LinkedIn, ecco come puoi creare la tua pagina aziendale su LinkedIn.

Come promuovere il tuo marchio su LinkedIn

Se hai un’attività, una pagina aziendale di LinkedIn può essere uno strumento prezioso per fornire informazioni sulla tua attività e offrire alle persone un’area focale per visualizzare le offerte di lavoro.

Prima di iniziare, se non hai ancora la tua pagina aziendale, ricorda che avrai bisogno di un account LinkedIn attuale e dovrai utilizzare la versione desktop dell’app per creare la tua pagina aziendale.

Allo stesso modo, avrai bisogno di un indirizzo email verificato e avrai bisogno di connessioni “abbastanza” per creare e possedere una pagina aziendale.

Puoi anche leggere la nostra guida alle best practice di LinkedIn per un marketing di successo sulla piattaforma.

Suggerimenti per la pianificazione dei post di LinkedIn

La pianificazione è ormai diventata una parte importante della gestione dei social media. I manager aziendali di solito si impegnano molto per progettare, creare e programmare i loro post per più piattaforme, poiché mostrano il loro marchio nel suo insieme. Ecco alcuni suggerimenti che dovresti sapere per programmare i post di LinkedIn in modo efficace.

  1. Programma al momento giusto per aumentare il coinvolgimento

    Prima di iniziare con la pianificazione e la pubblicazione di LinkedIn, è molto importante conoscere il momento migliore per pubblicare sui social media . Il momento migliore per pubblicare su LinkedIn è tra le 11:00 e le 14:00 (EST). Gli utenti di LinkedIn trascorrono una parte significativa della loro giornata e visitano i loro feed più volte al giorno. Quindi, puoi spingere la tua programmazione dei contenuti nelle ore mattutine in quanto consentirà ai tuoi contenuti di raggiungere un pubblico pertinente tramite l’ algoritmo di LinkedIn . Ricorda, i contenuti di alta qualità verrebbero distribuiti a così tanti feed se utilizzerai hashtag pertinenti.

    Qui puoi controllare anche l’ analisi di LinkedIn per i tuoi post pubblicati. Social Champ ti aiuterebbe ulteriormente a monitorare il rendimento dei tuoi contenuti finora. Puoi ottenere un quadro chiaro delle attività della pagina aziendale di LinkedIn a colpo d’occhio con grafici di facile comprensione.

  2. Sapere quando interrompere la pubblicazione su LinkedIn

    Concordare con il fatto che programmare in anticipo i post di LinkedIn è un ottimo modo per risparmiare tempo mantenendo una presenza vitale su LinkedIn. Ma questo è qualcosa che potrebbe non funzionare a tuo favore ogni volta. Devi sapere quando dovresti mettere in pausa la pianificazione dei tuoi post su LinkedIn perché i contenuti pre-creati potrebbero rivelarsi inappropriati a causa di potenziali crisi.

  3. Promuovi e scegli come target i post di LinkedIn programmati

    Infine, devi sapere quando promuovere i tuoi post di LinkedIn pianificati rivolgendoti al pubblico giusto. In questa fase, devi prendere in considerazione i dati demografici del pubblico e quindi elaborare una strategia di marketing in base ai risultati. Assicurati che tutto ciò che pubblichi sulla piattaforma sia accuratamente controllato e approvato da più risorse autenticate. Quindi, fai molta attenzione in modo che il tuo profilo aziendale non debba affrontare alcuna trappola. Puoi anche consultare questa guida per apprendere le nuove funzionalità di LinkedIn e sfruttarle al meglio.

Avvolgendo!

È il 2023, il tempo è denaro e il social media marketing è il nuovo gioco che richiede il tuo investimento. Sia che tu voglia aumentare le tue connessioni o godere di un maggiore coinvolgimento, la pianificazione di LinkedIn è la risposta a tutto. Puoi migliorare il tuo gioco di content marketing su LinkedIn e risparmiare molto tempo programmando i post su LinkedIn con Social Champ.

Pronto a potenziare la tua strategia di marketing con la pianificazione di LinkedIn? Inizia subito la tua prova gratuita con Social Champ.

Le persone chiedono anche

  1. LinkedIn è vantaggioso per le aziende?

    Sì, LinkedIn è una piattaforma super vantaggiosa per le aziende che non vedono l’ora di crescere tra le masse professionali. Puoi raggiungere un pubblico più ampio facendo conoscere alle persone il tuo marchio tramite LinkedIn.

  2. Posso programmare i post su LinkedIn?

    LinkedIn non consente la pianificazione dei post sulla piattaforma, ma puoi utilizzare app di terze parti come Social Champ per programmare i tuoi contenuti su LinkedIn.

  3. Quali sono alcuni strumenti per pianificare i post di LinkedIn?

    Puoi utilizzare i seguenti strumenti per pianificare i post di LinkedIn.

    • Campione Sociale
    • DrumUp
    • Orologio di marca
    • Fuoco di massa
    • Postcron
Saadiya Munir

Saadiya Munir

I'm part of #ChampFam as a Senior Content Strategist. Computer Science graduate who hates to code. Introverted. Mostly hungry or sleepy. Writing a novel is always on my bucket list, and eventually, when I'm done with all the movies on my watch-list and tasks on my to-do list, I'll get to it. Twitter handle: @munirsaadiya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Related Posts